[logo unive]

pagine web accademiche di Riccardo Ridi (ridi@unive.it)
professore associato di biblioteconomia

Università Ca' Foscari Venezia Dipartimento di studi umanistici Corso di laurea SAB RR@DSU

Riccardo Ridi

LE PIRAMIDI DELL'INFORMAZIONE
E L'ORGANIZZAZIONE DELLA CONOSCENZA

relazione per il 10. Incontro ISKO Italia (Cremona, 14 Maggio 2021) [video]


Indice:

  • PARTE 1 (le piramidi DIKW e DIKAS)
  • INTERMEZZO (definire le discipline)
  • PARTE 2 (KO e piramide DIKAS)

  • PARTE 1: LE PIRAMIDI DIKW E DIKAS


    INTERMEZZO: EVITARE LE ESAGERAZIONI
    NEL DEFINIRE LE DISCIPLINE

    "La Bibliografia e` percio` madre di tutte le discipline che si occupano di organizzare e strutturare le comunicazioni scritte […]. Non deve percio` sorprendere se scienze e tecniche come la Paleografia e l’Archivistica, la Diplomatica e la Documentazione, l’Informatica e la Bibliologia, la Biblioteconomia e la Catalogazione, l’Enciclopedistica e l’Erudizione letteraria e Biografica, ecc. facciano parte della Bibliografia […]. La natura ecumenica ed onnipresente della Bibliografia, in quanto disciplina cui spetti la gestione della totalita` degli studi che si fondano sui documenti scritti, puo` indurre alla fallace attribuzione, alla medesima, di uno stato di superdisciplina, e cioe` di una qualche sorta di scienza delle scienze. Tale concezione condurrebbe, invero, piuttosto che ad un’idea sensata, utile e produttiva, alla sterile inanita` di un vano feticcio epistemologico” (Alfredo Serrai, Il Cimento della Bibliografia, 2001, p. 80-81)

    "Appare immediatamente che la prima funzione della Bibliografia coincide con quelle che abitualmente si riferiscono alla organizzazione dello Scibile, e che includono le mansioni spettanti alla Scienza della Scienza, alle Tassonomie e alle Classificazioni disciplinari e semantiche, e alla Enciclopedistica. In sintesi, quindi, si puo` affermare che la Bibliografia e` la organizzazione delle idee, compresa anche la storia di tutti quegli ordinamenti di tipo noetico che siano stati inventati, teorizzati, allestiti, e sperimentati in passato” (Alfredo Serrai, Natura elementi e origine della bibliografia in quanto mappa del sapere e delle lettere, 2010 p. 14)


    PARTE 2: KO & PIRAMIDE DIKAS

    Piramide DIKAS
    (semplificata, applicandola esclusivamente al mondo umano)


    pagina a cura di Riccardo Ridi, creata 2021-04-05, ultimo aggiornamento 2021-05-23